Un pensiero

« Dopo il diluvio, quando le acque si furono ritirate, Dio disse a Noè e ai suoi figli: «Siate fecondi, moltiplicatevi e riempite la terra». Queste parole significano forse che, per obbedire a Dio, gli esseri umani devono riprodursi? In realtà si può dar loro un significato più ampio: mettete al mondo dei figli con un cuore pieno d’amore e un intelletto luminoso: è così che estenderete il vostro potere sulla terra. Quale terra? La vostra terra, voi stessi: con i vostri sentimenti e i vostri pensieri, la coprirete di una generazione magnifica.
Quando dei genitori hanno un figlio molto intelligente, molto capace, che si distingue nelle scienze, nell’arte, nella politica ecc., la sua influenza comincia a estendersi in ogni dove. Anche questo è, per i genitori, un modo di popolare la terra: la popolano attraverso i propri figli e i successi che essi riportano. Allo stesso modo, tutti coloro che vivono nell’amore e nella saggezza popolano il mondo intero di pensieri luminosi e di sentimenti calorosi: quei figli diffondono ovunque buoni semi e migliorano la sorte di tutti gli esseri umani. »

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.