Un pensiero

« Perché ingannare gli esseri umani predicando loro che per essere salvi è sufficiente avere fede? La fede è solo il presupposto, il punto di partenza. Essi devono in seguito mettersi al lavoro per dare alle forze dell’universo un motivo per mettersi in moto. Coloro che si accontentano di dire: «Io credo, credo»… senza dare un’espressione più concreta a ciò in cui credono, in qualche modo dovranno sempre soffrire la fame. Provino almeno a seminare qualche seme, dei pensieri, dei sentimenti e delle parole ispirati dal disinteresse, dalla bontà e dall’amore, e tutte le potenze del cielo e della terra, la pioggia e il sole saranno lì per farli germogliare e crescere. Un giorno essi avranno un intero campo per nutrirsi e nutrire una moltitudine di creature.
Ecco a che cosa si deve credere per essere salvi: all’attività, poiché anche l’attività più insignificante produce necessariamente dei risultati. Vegliate dunque affinché ogni vostro pensiero, ogni vostro sentimento e ogni vostra azione diventino come semi piantati nel suolo spirituale: allora, le forze che essi metteranno in moto saranno benefiche per voi stessi e per il mondo intero. »

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.