Il gatto non è una mucca: il campanello al collo è dannoso

Il motivo principale è il rumore. E non solo perché è ripetitivo e può dar fastidio a te, ma perché è dannoso per la salute del micio. Si trova, infatti, troppo vicino ai padiglioni uditivi e, alla lunga, sottoporlo a questi stimoli costanti lo porterà alla perdita dell’acutezza uditiva tipica dei felini. Potrebbe addirittura rimanere sordo se il sonaglio è grande.
Il suono – spiegano gli etologi – può inoltre modificare lo stato d’animo di un gatto. Senza dubbio, sentire un tintinnio continuo proveniente da qualcosa che è attaccato al collo, può rendere molto nervoso il micio.
Basti pensare a quanto sono tranquilli e silenziosi i gatti per natura. Si muovono con abilità, parsimonia e, soprattutto, sono la personificazione del rilassamento, dello zen. Con un campanello al collo si innervosiranno e agiranno di conseguenza.

…continua su (clicca qui)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.