Un pensiero

« Quanti problemi ci pone ogni giorno la coesistenza delle nostre due nature, superiore e inferiore! Perciò, quando la nostra natura superiore ci incoraggia a comportarci onestamente e a fare degli sforzi, si deve anche fare attenzione che la natura inferiore non ne sia informata, affinché non venga a creare ostacoli. È un principio di strategia: quando un generale mette a punto un piano di battaglia, non ne parla ovunque, poiché se il nemico ne fosse a conoscenza preparerebbe un contrattacco. Allo stesso modo, quando la natura superiore fa dei progetti, è necessario che li protegga dalle manovre della natura inferiore.
Ma se la natura inferiore deve ignorare ciò che fa la natura superiore, la natura superiore, invece, deve sorvegliare la natura inferiore per sfuggire alle sue trappole, poiché quest’ultima è continuamente occupata a fomentare cose losche. È quindi necessario mantenere costantemente all’erta la nostra natura superiore, affinché osservi ciò che sta avvenendo e intervenga, all’occorrenza, per riportare l’ordine. »

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.