Coronavirus: in mezzo all’esagerata mole di informazioni, notizie e pareri, molta gente (comprensibilmente) non sta capendo più nulla. Inizialmente tutti minimizzavano, qualcuno parlava di tragedia in corso. Poi l’allarme è diventato panico ora quasi caos totale. Questo non serve, non fa bene a nessuno e non aiuta né chi deveContinue Reading

Ci sono diverse date considerate per l’inizio di Kali Yuga e la più popolare tra queste è il 17-18 febbraio 3102 a.C. Garga Acharya dà una data diversa, o il 7 febbraio 3104 a.C. i pianeti sono molto simili a quelli di oggi. l’inizio di Kali Yuga con Rahu cheContinue Reading

Il Coronavirus è stato favorito da allevamenti intensivi, cambiamento climatico e deforestazione, non si può più negare Allevamenti intensivi, emissioni inquinanti, scomparsa degli habitat: questo alla base del Coronavirus

Buoni risultati a Napoli su due pazienti. Chiesta l’autorizzazione all’uso per le polmoniti da Coronavirus Si chiama Tocilizumab, è un anticorpo monoclonale utilizzato contro l’artrite reumatoide e potrebbe essere d’aiuto contro le complicazioni a livello polmonare causate dal Covid-19. In via sperimentale questo principio attivo è infatti già stato impiegatoContinue Reading

Nonostante cerchi di continuare a parlare di altri argomenti ormai (ovviamente) le cronache e le discussioni sono tutte incentrate sull’epidemia da Coronavirus. Di notizie ce ne sono tante, troppe e forse anche questo alimenta confusione e incertezza. Come sempre credo che i dati siano la base migliore dalla quale partire.Continue Reading

Ho curato quasi in esclusiva i post fino ad oggi dedicati al Coronavirus qui su Letteralmente, se li avete letti sapete che già molte settimane fa qui e nelle chat della nostra Associazione parlavo di una situazione intensa da non sottovalutare. Ho sempre rigettato la tesi di chi diceva “èContinue Reading

(Questo post è stato scritto con Luca Foresti, ceo di CentroMedico Santagostino) In questi ultimi dieci giorni il numero di ricoverati, di persone in sala di rianimazione e di morti è aumentato in maniera esponenziale. Il tasso d’incremento è un fattore 10 a settimana; se continuasse così senza un rallentamentoContinue Reading

— Coronavirus, l’Oms: “Mortalità del 3,4%, non è un’influenza” sempre Raffele Morelli sostiene: “Non rinunciate a vivere”: Il virologo Burioni: “Ma lo avete capito che dovete stare a casa o riparte il virus?” (avremmo apprezzato dal Morelli, che comunque NON è un virologo, un “non rinunciate a vivere ma fateviContinue Reading

per leggere l’articolo clicca qui Coronavirus, Burioni: in troppi non hanno capito, bisogna stare a casa

In queste settimane in cui la diffusione del coronavirus provoca tensione e preoccupazione, proviamo a riscoprire l’effetto benefico della poesia, le sue potenzialità calmanti, rigeneranti. clicca qui

Di questi tempi è consigliabile uscire solo se strettamente necessario, perlopiù quindi per recarsi al lavoro… la spesa possiamo farcela consegnare: Io e Massimo corriamo ogni giorno per 6-7 chilometri in casa davanti al video di questa ginnasta americana: Per quanto riguarda le camminate in mezzo alla natura ecco unaContinue Reading

SCHEDA Quello che sappiamo sul coronavirus: capacità di diffondersi e tempi di incubazione Si inattiva a 37 gradi, ma resiste al freddo anche sotto lo zero Tasso di diffusione: «Al momento la stima in 2,3 è calibrata sui pazienti di Wuhan», la città cinese epicentro dell’epidemia, e si ritiene cheContinue Reading

La banalità dello schifo. Se tacciamo andrà sempre peggio L’adesivo che inneggia alla violenza sessuale contro l’attivista svedese è solo la punta dell’iceberg Covid-19: teniamo insieme salute delle persone e del pianeta

“Ma è vero o no che da decenni andiamo predicando che il male assoluto della Terra è l’economia capitalista che si basa sul consumismo e sullo sfruttamento delle risorse del pianeta, provocando distruzione di habitat, estinzioni di specie animali e vegetali, e l’effetto serra? È vero o no che abbiamoContinue Reading

La prima cosa bella di martedì 3 marzo 2020 è la storia di un gruppo di persone che si rinchiude in una villa patrizia per sfuggire a un’epidemia e passa il tempo raccontandosi aneddoti, per lo più erotici. Se pensate che sia il Decamerone di Boccaccio, scritto in Italia intornoContinue Reading

Coronavirus? «Come Sars ed Ebola»: un figlio dello sviluppo insostenibile L’università La Sapienza: allevamenti e agricoltura intensiva , perdita di foreste, cambiamenti climatici, smog minacciano la salute e ci sono già costati $160 miliardi archivio se il player qui sopra non funziona

post per intero clicca qui per leggere

DPCM del 1.3.2020 qui sotto DPCM del 1.3.2020 – rev rev archivio se il player qui sopra non funziona

 fonte https://www.spreaker.com/user/rickdufer/dailycogito2x148 Terremoti, tsunami, pandemie. È inutile prendersela con la natura, il paziente zero siamo noi I caschi blu dell’Onu arrivati in aiuto di Haiti causarono nel 2010 un’epidemia di colera. Il virus Ebola in Africa occidentale poteva essere contenuto ma l’Oms non aveva fondi. Anche oggi gli esseriContinue Reading

 (…)esperti e anche opinione pubblica si sono domandati se questa nuova epidemia possa essere paragonata a quell’altra che si sviluppò nel corso del Primo Conflitto Mondiale e, va detto, causò però più morti. Nonostante l’apprensione per un virus che oggi si conosce ancora poco e che, nonostante tutte leContinue Reading

fonte clicca qui

Lavare viso, non solo mani, anche occhiali! + Retinoidi (vedi “Metodo Di Bella) + vitamina C + Lisozima + gargarismi di Tintura di Iodio + ……..gatti!!!!! Gli animali hanno un microbiota che aumentano le nostre difese immutiarie!!! Coronavirus, no panic! Il vademecum per sopravvivere all’isteria (senza minimizzare) Gel disinfettante perContinue Reading

La nostra Associazione chiede alla Apple di eliminare immediatamente dal proprio store la app “Juasapp Live” https://apps.apple.com/it/app/juasapp-live-scherzi/id1088907989 che ha aggiunto da un paio di giorni lo scherzo telefonico di cattivo gusto “Il Coronavirus: chiamiamo il tuo amico o amica dall’Ambulatorio perché abbiamo rilevato un caso di Coronavirus nel vicinato eContinue Reading